Biografia

BIOGRAFIA / BIOGRAPHY

– Membro fondatore della S.I.B.B.N. (Societˆ Italiana di Biofisica e Biologia
Molecolare) e della A.I.C. (Società Italiana di Cristallografia);
– Membro dell’Accademia delle Arti Scienze e Lettere e dell’Accademia
Pontaniana di Napoli;
– Membro dell’Academia Europaea di Cambridge.

Nel 1970, divide il “Premio Ibbico Reggino” per le scienze matematiche e fisiche con Rita Levi Montalcini. Invitato da numerose Università e Centri di Ricerca in Europa e negli Stati Uniti per tenere seminari e lezioni e a numerosi simposi e congressi internazionali per tenere lezioni generali.

Pubblica pi di 180 scritti scientifici, principalmente in qualificate riviste scientifiche, e numerosi saggi e articoli.
I principali problemi affrontati durante un intensa carriera scientifica (per lo pi con approcci originali) comprendono:

1) La struttura di cristalli molecolari e macromolecolari per mezzo della
diffrazione a raggi X e lo sviluppo metodologico del soggetto.

2) I nuovi principi della stereochimica macromolecolare
a. Analisi conformazionale dei polimeri sintetici
b. Analisi conformazionale delle catene elicoidali omopolipeptidiche
c. Analisi conformazionale delle catene “informazionali” polipeptidiche
d. La struttura terziaria delle proteine come “molecole cristalli”.

3) Relazioni fra la struttura molecolare e le proprietà fisiche di alti polimeri
lineari.

4) La stabilità conformazionale delle macromolecole biologiche in soluzione:
transizioni conformazionali cooperative.

5) Il fenomeno di membrana: Termodinamica e Topologia di “Membrana
Pompa”.

Tra i succitati lavori la ricerca che  stata più importante nello stabilire una reputazione scientifica internazionale  quella legata all’impiego della diffrazione dei raggi X per determinare la struttura delle macromolecole elicoidali, l’introduzione dell’Analisi Conformazionale delle macromolecole sintetiche e biologiche e l’introduzione di nuovi concetti nello studio dei processi di trasporto non-passivi nelle membrane biologiche e artificiali.

Tra i numerosi studenti, molti ora occupano posizioni universitarie in varieUniversità italiane e Centri di Ricerca del C.N.R. e di altre istituzioni sia in Italia che all’estero. Nel 1986 viene fondato a Venezia l’ International Centre of Theoretical Biology (I.C.T.B.) sulla base della “proposta preliminare” di A. M. Liquori al quale molti scienziati rinomati hanno dato il proprio appoggio. Una vasta commissione scientifica internazionale  poi formata (Membri I.C.T.B.) compresi 10 Premi Nobel.
E’ ora Presidente dell’I.C.T.B. con funzioni di Direttore Scientifico. Nel 1989 gli viene assegnato ad Alfonso Maria Liquori il “Premio Europeo Lorenzo il Magnifico” per la Scienza dall’ Accademia Internazionale Medicea di Firenze.

conviluppo metodologico

– Professore di Chimica Fisica presso l’Università di Roma (Tor Vergata)